fr     de     en

 

Amelie Held è nata nel 1996 a Karlsruhe ed è cresciuta a Monaco. Dopo i primi studi musicali in pianoforte e in violino, ha scoperto il fascino dell'organo, intraprendendo lo studio dello strumento con Heidi Emmert presso la Hochschule für katholische Kirchenmusik di Ratisbona.

 

Dopo il diploma di scuola superiore ha studiato musicologia presso l'Università Ludwig Maximilian di Monaco. Ha proseguito poi gli studi dell'organo e del violino presso la Hochschule für Musik di Detmold e presso il Conservatoire National Supérieur di Parigi. Tra i suoi insegnanti c'erano Martin Sander, Michel Bouvard e Olivier Latry. Di recente, Amelie Held ha completato il suo studio superiore (M.A.) in organo presso la Hochschule für Musik di Stoccarda, con il massimo dei voti, nella classe di Ludger Lohmann. Attualmente risiede a Milano, dove studia clavicembalo e organo sotto la guida di Lorenzo Ghielmi, approfondendo in particolare il repertorio antico.

 

Si è perfezionata con Guy Bovet, Leo van Doeselaar, Bernhard Haas, Martin Jean, Edgar Krapp, Thomas Lacôte, Christophe Mantoux, Pier Damiano Peretti, Michael Radulescu, Louis Robilliard, Daniel Roth, Vincent Warnier, Gerhard Weinberger, Wolfgang Zerer e altri.

 

Amelie Held è stata premiata in diversi concorsi internazionali. In particolare è una delle più giovani finaliste nella storia del Grand Prix de Chartres (nel 2018), uno dei più importanti concorsi organistici mondiali. La sua attività solistica l'ha portata a esibirsi in tutta la Germania - nell'ultimo anno, tra le altre, nella stagione della Konzerthaus di Dortmund e nel festival internazionale d'organo della cattedrale di Spira - e in buona parte d'Europa: tra le città dove ha suonato vi sono Londra, Parigi, Zurigo e San Pietroburgo, presso l'Auditorium del Teatro Mariinskij. È legata da una stretta collaborazione con i trombettisti Sebastian Berner e Maximilian Sutter, con i quali ha fondato il Trio Céleste nel 2016.

 

Il repertorio di Amelie Held spazia dalla musica antica fino alle composizioni contemporanee, con una particolare attenzione verso le opere del romanticismo tedesco e francese.

 

Nel dicembre 2019 ha pubblicato il suo primo CD, titolato "Début", registrato dal vivo nell'abbazia di Himmerod.

 

 

 

Si prega di utilizzare sempre solo la versione corrente di questa biografia. Grazie molto. 



Download
Download Foto
© E&A Fotografie
DSC_0082 (1).jpg
JPG Image 2.5 MB